Unità militare (MU)

From eRepublik Official Wiki
Jump to: navigation, search
Languages: 
EnglishIcon-English.png
ShqipIcon-Albania.png
عربيIcon-Arabic.png
БългарскиIcon-Bulgaria.png
中文(简体)Icon-China.png
中文(繁體)Icon-Republic of China (Taiwan).png
HrvatskiIcon-Croatia.png
فارسیIcon-Iran2.png
FrançaisIcon-France.png
DeutschIcon-Germany.png
MagyarIcon-Hungary.png
Bahasa IndonesiaIcon-Indonesia.png
ItalianoIcon-Italy.png
한글Icon-South Korea.png
PolskiIcon-Poland.png
PortuguêsIcon-Portugal.png
Portugues BrasileiroIcon-Brazil.png
RomânăIcon-Romania.png
РусскийIcon-Russia.png
СрпскиIcon-Serbia.png
SlovenščinaIcon-Slovenia.png
EspañolIcon-Spain.png
TürkçeIcon-Turkey.png
УкраїнськаIcon-Ukraine.png


This page has a direct link in eRepublik.

eRepublik link: http://www.erepublik.com/it/main/group-home/military



edit

Exclamation.png Urgent

This page urgently needs an update! This page is very outdated, and the information may no longer be valid.




Questa schermata compare quando il giocatore non è membro di alcuna unità militare.

Le Unità militari (dall'inglese military unit, spesso abbreviato in MU) sono dei gruppi militari organizzati formati da cittadini. L'Unità militare è utilizzata al fine di gestire e coordinare diversi tipi di eserciti, come gli eserciti nazionali o quelli privati. Per raggiungere la pagina dell'Unità militare è sufficiente andare su Community - Unità militare.

Suggerimento: È possibile accedere alla pagina tramite la scorciatoia SHIFT+M.


Organizzazione dell'Unità militare

Le Unità militari sono gruppi altamente organizzati.

I Reggimenti

Pagina principale: Regiment

Il Reggimento è un sottoinsieme dell'Unità militare. Ogni Reggimento può contenere un massimo di 50 soldati, 30 dei quali possono entrare direttamente, mentre gli altri 20 possono essere invitati dai membri attuali del reggimento. Quando un reggimento raggiunge i 30 membri ne sarà creato automaticamente un altro. Ogni reggimento ha il proprio capitano, il cui incarico è di comunicare gli ordini ai soldati e mantenere organizzate le proprie fila.

La catena di comando

In ogni unità militare si può riscontrare una catena di comando specifica che prevede un comandante, un massimo di due comandanti in seconda e dei capitani.

Il comandante

Pagina principale: Commander (MU)
Struttura della pagina dell'Unità militare - Comandante

Il comandante è il capo dell'unità militare e detiene il maggior controllo su di essa. Il comandante può espellere i membri di ogni reggimento dall'unità e diramare ordini ai soldati. Può, inoltre, impostare l'Ordine del giorno unico per tutti i reggimenti, nel caso in cui il capitano di ogni reggimento non l'abbia già fatto nel proprio. Ha la possibilità di impostare 5 nazioni come priorità di battaglia al fine di generare un nuovo Ordine del giorno quando questo non sia stato impostato o la battaglia precedentemente impostata sia terminata.

I menu a tendina per l'impostazione delle priorità dell'unità militare

Per diventare comandante è indispensabile avere un grado militare pari almeno a Icon rank Commander.png Commander e godere dello stato di membro (pertanto le reclute non possono diventare comandante). Il grado necessario per diventare membro effettivo dell'unità militare può essere modificato dal comandante e può variare da Sergente a Maresciallo di Campo.

Qualora il comandante decidesse di abbandonare l'unità militare senza designare un successore per il ruolo di comandante, le cose si svolgeranno come di seguito:

  • se c'è più di un comandante in seconda nell'unità militare, il ruolo di comandante sarà assunto dal membro con il grado militare più elevato;
  • se non c'è alcun comandante in seconda nell'unità militare e:
    • se c'è un membro con un grado militare pari almeno a Icon rank Commander.png Commander, presente nell'unità da pù di 2 giorni, sarà proclamato comandante;
    • se non c'è alcun membro di grado pari o superiore a Icon rank Commander.png Commander, presente nell'unità da più di 2 giorni, l'unità rimarrà priva di comandante finché uno dei membri non raggiungerà i requisiti;
  • se il comandante era l'ultimo membro dell'unità militare, questa sarà eliminata definitivamente.

Nota: Qualora il comandante non accedesse ad eRepublik per 7 giorni sarebbe rimosso automaticamente e sostituito secondo la procedura sopra descritta.

I comandanti in seconda

Pagina principale: 2nd Commander

I comandanti in seconda sono i vice del comandante. Ogni comandante può nominare due comandanti in seconda. Anche essi devono avere un grado pari o superiore a Icon rank Commander.png Commander. I comandanti in seconda possono espellere i membri dall'unità militare presenti da più di due giorni.

A partire dal Giorno 2073 del Nuovo Mondo, anche i comandanti in seconda possono impostare l'ordine del giorno per l'intera unità militare.

I capitani

Pagina principale: Captain (MU)

I capitani sono le guide dei reggimenti. Per diventare capitano è necessario avere un grado militare pari almeno a Icon rank Captain.png Captain. Ogni 15 del mese si tengono le elezioni per designare i nuovi capitani. I capitani possono espellere dal proprio reggimento tutti i membri presenti nell'unità da più di 2 giorni e possono impostare l'Ordine del giorno per il proprio reggimento, visibile dalla pagina principale dell'unità militare.

I diversi status dei membri

Ci sono due diversi status di membro di un'unità militare: recluta e membro. L'unica differenza fra i due è che la recluta non può candidarsi nè votare alle elezioni dei capitani. Ogni nuovo membro manterrà il suo status di recluta finché non completerà gli ordini delle reclute (leggi la sezione Entrare in un'unità militare).

Gli ordini dei membri

Pagina principale: Daily order
Finished-Orders-Notification IT.jpg

Ogni reggimento ha i propri ordini, impostati dal Capitano o dal Comandante. Gli ordini del reggimento sono impostabili ogni giorno, dopo il cambio di giornata, pertanto i membri hanno a disposizione 24 ore per completarli.

È possibile impostare un solo tipo di ordine: Sconfiggi 25 nemici in una battaglia specifica. Il capitano del reggimento può scegliere la battaglia oppure, se il capitano non imposta alcun ordine, la battaglia può essere indicata dal comandante.

Una volta completato l'ordine del giorno, il giocatore sarà ricompensato con una barretta energetica e 5 parti di bazooka diverse.

Nota: Non è possibile completare più volte l'ordine del giorno nella stessa giornata.

Qualora gli ordini dovessero essere cambiati, è bene controllarli sempre prima di sprecare delle uccisioni!

Impostazione dell'Ordine del giorno

I capitani possono impostare l'ordine del giorno per il proprio reggimento dopo ogni cambio di giornata. Se il reggimento ha già un ordine impostato dal comandante, l'ordine impostato da quest'ultimo sarà sovrascritto dall'ordine del capitano.

  • Nota: La battaglia può essere cambiata dopo aver impostato gli ordini. Questo è possibile solo durante i 5 minuti di pausa tra un round e l'altro. Una volta cambiato l'ordine, saranno conteggiati solo i nemici uccisi nella nuova battaglia al fine del completamento dell'ordine del giorno.
  • Nota 2: Ogni soldato può completare gli ordini una sola volta al giorno.

Gli ordini sono impostabili dalla pagina profilo dell'unità militare.

Priorità dell'ordine del giorno

  • Se l'ordine del giorno viene impostato dal comandante o dal comandante in seconda, sovrascrive quello precedentemente impostato dai capitani.
  • Se l'ordine del giorno viene impostato dai capitani, non sovrascriverà quello precedentemente impostato dal comandante o dal comandante in seconda.
  • Se l'ordine del giorno viene impostato automaticamente in base alle priorità dell'unità militare, può essere reimpostato dagli ufficiali della MU in base alle regole precedenti.
  • Se l'ordine del giorno viene impostato dal comandante può essere sovrascritto da quello impostato dal comandante in seconda e viceversa.

Creazione di un'unità militare

Per creare un'unità militare è necessario:

L'unità militare sarà collocata nella nazione di cui il creatore possiede la cittadinanza e non potrà più essere spostata, nemmeno se lo stato viene conquistato.

Entrare in un'unità militare

Military unit join IT.png

A partire dal Giorno 2072, l'unico requisito necessario per accedere ad un'unità militare è avere il rank impostato dal Comandante.

Mu recruitment center.png

Non tutte le unità militari, però, prevedono dei requisiti d'accesso; quelle che li hanno sono dette ad accesso ristretto.

Mu access policy.pngMu policy list.png

Un'unità militare può persino bloccare gli accessi, permettendo solo agli invitati dal comandante (o dal comandante in seconda) di entrarne a far parte; queste unità sono dette ad invito.

It mu invitation.png

Unità militari prive di restrizioni sull'accesso sono dette aperte.

Nota: a partire dal Giorno 2072 viene anche abolita la limitazione sulla cittadinanza per entrare a far parte di un'unità militare.

Gli ordini delle reclute

Military unit recruits orders IT.png

Quando un cittadino entra in un'unità militare riceve lo status di recluta. Per diventare un membro effettivo dell'unità e ottenere il diritto di candidarsi e votare nelle elezioni dei capitani, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

Gli ordini predefiniti sono:

  • raggiungere il grado di Sergente
  • sconfiggere 10 nemici in una battaglia qualsiasi

Nota: Il comandante dell'unità può cambiare il requisito del grado militare da Sergente a Maresciallo di Campo, pertanto i requisiti possono variare da unità ad unità.

Una volta soddisfatti i requisiti, il giocatore riceverà lo status di membro effettivo.

FAQ

  • D: È possibile cambiare il nome di un'unità militare?
R: Sì, il comandante può cambiare il nome al prezzo di Icon-gold.gif 2 GOLD
  • D: È possibile cambiare la residenza di un'unità militare?
R: No, una volta creata l'unità militare non può essere trasferita in altre nazioni.
  • D: Cosa succede se il Comandante è l'ultimo soldato e abbandona l'unità? Riceve del denaro?
R: Se l'unità militare rimane senza membri viene dissolta, In questi casi il comandante non riceve denaro.

Vedi anche


Menu Rising

Homepage · Mercati · Info · Regole · Storia · Comunità