Imposta sul valore Aggiunto (IVA)

From eRepublik Official Wiki
< VAT
Jump to: navigation, search
Languages: 
EnglishIcon-English.png
ShqipIcon-Albania.png
БеларускаяIcon-Belarus.png
БългарскиIcon-Bulgaria.png
中文(简体)Icon-China.png
中文(繁體)Icon-Republic of China (Taiwan).png
HrvatskiIcon-Croatia.png
فارسیIcon-Iran2.png
SuomiIcon-Finland.png
FrançaisIcon-France.png
DeutschIcon-Germany.png
ΕλληνικάIcon-Greece.png
MagyarIcon-Hungary.png
Bahasa IndonesiaIcon-Indonesia.png
ItalianoIcon-Italy.png
한글Icon-South Korea.png
МакедонскиIcon-Macedonia.png
PolskiIcon-Poland.png
PortuguêsIcon-Portugal.png
Portugues BrasileiroIcon-Brazil.png
РусскийIcon-Russia.png
СрпскиIcon-Serbia.png
EspañolIcon-Spain.png
TürkçeIcon-Turkey.png
УкраїнськаIcon-Ukraine.png


L'imposta sul valore aggiunto (IVA) è una tassa stabilita dal Congresso che viene sottratta dal prezzo di vendita delle merci al mercato.
La percentuale minima di IVA sui prezzi è dell'1%, quella massima del 25%. I ricavati delle tasse sono trasferiti automaticamente nel Tesoro della nazione.

Esempio: Se un cittadino decide di vendere una unità di cibo a $1.00, e la VAT della nazione è del 5%, il ricavo effettivo sarà di $0.95 (1.00/105*100).

Quindi bisogna fare attenzione quando si mette un'offerta sul mercato. Una buona idea per evitare di perdere soldi è di calcolare il reddito reale una volta applicata l'IVA prima di mettere l'offerta.

La tassazione vigente è consultabile alla pagina Economia nelle Statistiche della nazione.

La VAT non è aggiunta al prezzo dei materiali raw.

Vedere anche


Back.gif Torna alla pagina Tasse


Menu Rising

Homepage · Mercati · Info · Regole · Storia · Comunità