Obiettivi nazionali

From eRepublik Official Wiki
Jump to: navigation, search
Languages: 
EnglishIcon-English.png
БългарскиIcon-Bulgaria.png
中文(简体)Icon-China.png
中文(繁體)Icon-Republic of China (Taiwan).png
HrvatskiIcon-Croatia.png
فارسیIcon-Iran.png
SuomiIcon-Finland.png
FrançaisIcon-France.png
DeutschIcon-Germany.png
Bahasa IndonesiaIcon-Indonesia.png
ItalianoIcon-Italy.png
МакедонскиIcon-Macedonia.png
PolskiIcon-Poland.png
PortuguêsIcon-Portugal.png
Portugues BrasileiroIcon-Brazil.png
RomânăIcon-Romania.png
РусскийIcon-Russia.png
СрпскиIcon-Serbia.png
EspañolIcon-Spain.png


edit

Exclamation.png Caratteristica rimossa

Quesa caratteristica è stata rimossa dal gioco.


Gli Obiettivi nazionali erano degli obiettivi impostati dal Presidente della nazione durante le elezioni presidenziali. Gli obiettivi erano divisi in tre categorie: società, economia e guerra. Il raggiungimento di un obiettivo faceva vincere alla nazione un monumento. Gli obiettivi nazionali furono annunciati alla comunità in un articolo del eRepublik Insider il 26 Novembre 2009.

Selezione degli obiettivi

Creating goals

Un obiettivo temporaneo era un obiettivo impostato nell'editor di campagna ma non ancora attivato.

Se un utente impostava un obiettivo, si spostava in un'altra pagina e poi ritornava nell'editor, l'obiettivo temporaneo si trovava ancora lì.

Un obiettivo permanente era un obiettivo temporaneo attivato, rendendolo visibile nella lista dei candidati, nella pagina del partito e in quella delle elezioni.

Condizioni per la selezione

  • Se una determinata missione (non un tipo!) era selezionato e confermata come obiettivo, essa non era più visibile nella successiva scelta di ulteriori obiettivi
  • eccezion fatta per "conquista nuove regioni", selezionabile diverse volte, fatto salvo che lo stato selezionato in un obiettivo non poteva più essere inserito per il secondo
  • siccome c'erano solo una missione sociale e una missione economica, queste potevano essere selezionate come obiettivo una sola volta

Attiva Campagna - compariva solo quando gli obiettivi NON erano permanenti

  • se un giocatore impostava un obiettivo, esso era considerato temporaneo fino all'attivazione della campagna, poi diventava permanente, assieme agli altri due obiettivi
  • tutti e 3 gli obiettivi dovevano essere impostati, altrimenti attivando la campagna sarebbe comparsa una notifica senza che gli obiettivi diventassero permanenti
  • l'azione di modifica di un obiettivo cambiava solo il "valore" di questo, non il suo stato, pertanto un obiettivo temporaneo rimaneva temporaneo, uno permanente rimaneva tale

Reset della Campagna - compariva al posto di "Attiva Campagna" dopo che gli obiettivi erano diventati permanenti

Torna al partito - era sempre visibile. Non aveva alcun effetto sugli obiettivi, semplicemente reindirizzava alla pagina del partito

Visualizzare gli obiettivi

Example 2; National goals set, and one goal achieved in the past
Icon - national goals set.jpg
Gli obiettivi nazionali erano impostati il giorno dopo le elezioni presidenziali, il 6 del mese. Gli obiettivi potevano essere visionati dal menu Country stats. I monumenti guadagnati erano visibili anche su questa pagina.
Example 1; National Goals set


Gallery

All 2010 monuments in one place

This is the gallery of all individual trophies individually:

Storie

Questa pagina ha lo scopo di presentare i monumenti che venivano assegnati agli stati per aver completato i loro obiettivi nazionali, e le loro storie.

Gennaio 2010

Nessun dato storico disponibile su questi monumenti.

Febbraio 2010

 Se Plato potesse coprire Afrodite con una conchiglia o con le onde, sarebbe possibile averla come ricompensa per aver completato tutti gli obiettivi. 

C'è stato un dibattito sulla figura da usare come concetto - le due opzioni erano la dea egizia Hathor e la dea greca Afrodite.

Considerato che Plato (Platone) era greco, Afrodite era la favorita, però la sfida da superare era il fatto che la dea greca è sempre raffigurata nuda. Pertanto, una delle possibilità prese in considerazione fu quella di coprirla con una conchiglia o delle onde.

I 3 concetti erano:

  • una piccola statua che rappresentasse gli elemnti dell'amore;
  • una statua media che rapresentasse Anteros, fratello di Eros;
  • una grande statua che rappresentasse Eros.

Marzo 2010

Il tema di Marzo era la "Guerra".

Il nome di Marzo risale all'antica Roma, quando Marzo era il primo mese dell'anno, chiamato Martius in onore di Marte, dio della guerra.
A Roma, dove il clima è mediterraneo, Marzo è il primo mese di primavera, un punto logico da cui far iniziare l'anno, così come la stagione di campagne militari.

Basati sulla sinossi precedente, i 3 concetti erano:

  • un "arco di trionfo" con un carro in cima
  • una statua di un antico soldato;
  • una colonna simile alla "Colonna Traiana".

Aprile 2010

La pietra zodiacale di Aprile è diamante. Nessun'ulteriore notizia storica disponibile.

Maggio 2010

In molti paesi il 1 Maggio è Calendimaggio (Giornata Internazionale dei Lavoratori/Giornata del Lavoro). Il concetto da cui è partito il terzo monumento è un arco di trionfo con in cima un lavoratore di materie prime.

Il mese di Maggio è stato chiamato così in onore della dea greca Maia, che era identificata con "Madre Natura" Gaia. Il concetto alla base del secondo monumento è una statua ricoperta di elementi naturali.

Basato anche questo sull'associazione del Calendimaggio, il concetto fondamentale del primo monumento è una mano che stringe un martello.


Back.gif Torna alla pagina Country stats